L’estate ti lascia senza energie? Scopriamo gli integratori utili per il caldo e la stanchezza

integratori caldo e stanchezza estiva

Caldo, afa e umidità sono nemici delle energie fisiche e mentali. L’arrivo del caldo, soprattutto quando improvviso, infatti, mette a dura prova sia la resistenza alla fatica muscolare che le funzioni cognitive. Allora: come contrastare la stanchezza estiva?

Per mantenersi in forma e per contrastare la stanchezza estiva è indispensabile prima di tutto curare l’alimentazione, l’idratazione, fare attività fisica (nelle ore più fresche della giornata) e il ritmo sonno-veglia. Le giornate più calde, tuttavia, possono comportare un dispendio particolarmente alto di energie e sali minerali. Quando un’alimentazione equilibrata e uno stile di vita sano non sono sufficienti per contrastare la stanchezza e la spossatezza associate al caldo, allora gli integratori alimentari possono essere un valido aiuto. Gli integratori per il caldo e la stanchezza apportano vitamine, magnesio, potassio e altre sostanze utili per le normali funzioni metaboliche ed energetiche dell’organismo. 

Stanchezza estiva e debolezza per il caldo: quali sono le cause?

Prima di addentrarci nel dettaglio degli integratori per stanchezza e caldo è importante capire quali sono le cause principali della debolezza che ci coglie nei giorni più umidi e afosi dell’estate. 

Per mantenere una temperatura adeguata il nostro organismo ha a disposizione due possibilità:

  1. aumentare la dilatazione dei vasi sanguigni;
  2. aumentare la sudorazione.

Con queste due strategie, che agiscono in contemporanea, il nostro corpo riesce a mantenere sotto controllo la temperatura corporea anche quando fa molto caldo e c’è un’umidità elevata. Tuttavia, queste due strategie hanno un prezzo da pagare: quando sudiamo il nostro organismo non perde soltanto acqua, ma anche alcuni sali minerali utili per i muscoli e le normali funzioni cognitive come il magnesio e il potassio. Quando si è molto disidratati, poi, alla stanchezza si aggiungano altri sintomi, come i crampi muscolari. La dilatazione dei vasi sanguigni, invece, può comportare una riduzione della pressione arteriosa che, di conseguenza, ci fa sentire molto stanchi e poco reattivi. 

Se l’alimentazione e una corretta idratazione non sono sufficienti a contrastare questi piccoli effetti negativi del caldo, allora, possono essere utili alcuni integratori alimentari. Vediamo insieme quali sono gli integratori per la stanchezza estiva e quando assumerli. 

Integratori per stanchezza estiva: quali sono?

Su queste pagine abbiamo già approfondito la conoscenza degli integratori multivitaminici, ovvero quel tipo di integratori in grado di apportare vitamine (e talvolta anche minerali) utili per favorire le normali funzioni metaboliche ed energetiche dell’organismo. 

I multivitaminici possono essere utili anche durante la stagione estiva per aiutare il nostro organismo di trasformare in maniera efficiente i carboidrati, le proteine e i grassi assunti con la dieta e a fornire così energie per affrontare lo sforzo fisico e mentale. La linea Supradyn offre diversi esempi di integratori utili per fornire proprio le vitamine e i minerali utili per favorire le normali funzioni energetiche dell’organismo. 

Tuttavia, per contrastare gli effetti del caldo, che comprendono l’aumento della sudorazione e la dilatazione dei vasi sanguigni, sono particolarmente importanti gli integratori di magnesio e potassio.

I benefici del magnesio e del potassio sono numerosi. Innanzitutto il magnesio e il potassio sono due minerali essenziali per la regolazione della contrazione muscolare e per la trasmissione degli impulsi nervosi. Il magnesio è coinvolto nella sintesi di alcune proteine utili per il mantenimento della massa muscolare ed è indispensabile per la corretta funzione di alcuni enzimi che partecipano alla produzione di energia. Il potassio, invece, oltre che essere indispensabile come il magnesio per il funzionamento di numerosi enzimi, partecipa ai meccanismi che convertono il glucosio in glicogeno e favorire così l’accumulo di energie di riserva per l’organismo. 

Il magnesio e il potassio sono minerali che il nostro corpo non è in grado di sintetizzare e devono essere introdotti con l’alimentazione. Frutta, verdura e acqua sono essenziali per riequilibrare i liquidi e i minerali persi con la sudorazione. Purtroppo, però, non è sempre semplice reintegrare le perdite di minerali causate dal caldo solo con l’alimentazione: le temperature torride possono ridurre l’appetito e, quando si è in vacanza, mangiare per molti giorni fuori casa spesso non aiuta a mantenere una alimentazione sempre corretta ed equilibrata. Gli integratori alimentari che forniscono sostanze come il potassio, il magnesio e le vitamine in dosi appropriate possono essere utili per contrastare le perdite di minerali.

Tra gli integratori a base di magnesio e potassio ricordiamo Supradyn Magnesio e Potassio, Carnidyn Fast, Swisse Magnesio e Potassio, Sustenium Magnesio e Potassio, Polase e Massigen Magnesio e Potassio

Conclusione

Se hai bisogno di ulteriori chiarimenti sugli integratori per caldo e stanchezza che possono essere utili in estate, noi di Farmacia Cairoli siamo a tua disposizione. Ricordiamo che quando si assumono degli integratori è importante seguire una dieta varia e bilanciata e un corretto stile di vita. Le donne in gravidanza o che stanno allattando al seno il loro bambino dovrebbero sempre chiedere consiglio al proprio medico prima di assumere integratori alimentari. 

Altri articoli per te:

Farmacia Cairoli logo

VISITA LA NOSTRA FARMACIA - PER TE SCONTI FINO AL 70%