Igiene orale: quali sono le abitudini per una bocca perfetta

Igiene orale: quali sono le abitudini per una bocca perfetta

Avere denti sani richiede cura costante. Anche se ti è stato detto che hai dei bei denti, è fondamentale praticare ogni giorno la giusta igiene orale, perché altrimenti potresti incorrere in problemi seri per la tua bocca.

Questo implica l’uso dei giusti prodotti per l’igiene orale, oltre ad un controllo sulle tue abitudini quotidiane.

Vediamo quali sono le accortezze che devi prendere in considerazione.

Lava i denti sempre dopo i pasti

Per non permettere al tartaro di accumularsi, bisogna lavare i denti sempre dopo aver mangiato.

Eviterai così fastidiosi mal di denti, carie e formazioni di tartaro che poi sarà difficile far sparire se non attraverso una pulizia dei denti approfondita.

Pulizia dei denti

Uno dei consigli che ci sentiamo di darti per una corretta igiene orale, è quella di svolgere una volta ogni sei mesi la pulizia dei denti professionale.

E’ abbastanza economica, forse un po’ fastidiosa, ma ti permetterà di non incorrere in spiacevoli problemi dovuti alla formazione di tartaro tra i denti.

Spazzola correttamente i denti

Il modo in cui ti lavi i denti è importante. Devi sapere che lavarsi male i denti corrisponde a non lavarli affatto. Prenditi il tuo tempo e strofina lo spazzolino con delicati movimenti circolari per rimuovere la placca. La placca non rimossa può indurirsi, portando all’accumulo di tartaro ed alla gengivite. (fastidioso disturbo che spesso deve essere curato con antidolorifici e nei casi più gravi con antibiotici).

Non trascurare la pulizia della lingua

La placca può anche accumularsi sulla lingua. Questo non solo può portare ad avere l’alito cattivo, ma anche ad altri problemi di salute orale. Spazzola delicatamente la lingua ogni volta che ti lavi i denti. 

Usa un dentifricio appropriato

Quando si tratta di dentifricio, ci sono caratteristiche importanti da cercare che ti aiutano a sbiancare e pulire bene i tuoi denti. Indipendentemente dalla versione scelta, assicurati che contenga fluoro.

Questo perché il fluoro è una delle principali difese della bocca. Funziona combattendo i germi che possano formare carie, oltre a fornire una barriera protettiva per i denti.

Usa il filo interdentale

Anche se spazzoli regolarmente i denti, non trascurare l’uso del filo interdentale. Il filo interdentale non è idoneo solo per rimuovere piccoli pezzi di cibo che potrebbero rimanere bloccati tra i denti ma è un modo per stimolare le gengive, ridurre la placca e aiutare a ridurre le infiammazioni nella bocca.

Usare il filo interdentale una volta al giorno è sufficiente per ottenere questi benefici. Non farti scoraggiare dalla difficoltà nell’uso.

Acquista un buon collutorio

Le pubblicità fanno sembrare il collutorio necessario per una buona salute orale, ma molte persone lo evitano perché non sanno come funziona. Il collutorio aiuta in tre modi: 

  • riduce la quantità di acido in bocca; 
  • pulisce le aree difficili da spazzolare soprattutto intorno alle gengive
  • rimineralizza i denti; 

 

Chiedi al tuo dentista raccomandazioni specifiche per il collutorio. Alcuni marchi sono indicati per i bambini e per coloro che hanno denti sensibili. 

Bevi più acqua

L’acqua è la migliore bevanda per la tua salute generale e anche per la salute orale. Inoltre, come regola, ti consigliamo di bere acqua dopo ogni pasto. Questo può aiutare ad eliminare alcuni residui di cibi tra i denti. Dato che la carie purtroppo è dietro l’angolo, il consiglio che ti diamo è quello di bere almeno 2 litri di acqua al giorno. 

Mangia frutta e verdura cruda

I cibi pronti sono convenienti, ma forse non tanto quando si tratta di denti. Mangiare prodotti freschi e croccanti non solo ti aiuterà ad integrare fibre sane, ma è anche la scelta migliore per i tuoi denti. E’ consigliato da tutti i nutrizionisti mangiare almeno 5 porzioni di verdura al giorno ed il nostro consiglio è quello di mangiare verdura cruda e frutta.

Limita l’uso di bevande gassate

Che te lo diciamo a fare?! Come avrai visto in tutti i programmi tv dedicati e come ti avrà detto tante volte il tuo dentista, è bene limitare l’uso di bevande gassate perché contengono tantissimo zucchero che  in bocca si trasforma in acido, corrosivo per lo smalto dentale. E’ bene limitare anche l’uso di tè e caffè in quanto tendono a rendere gialli i tuoi denti.

Cerca di smettere di fumare

Il fumo purtroppo danneggia i denti e per l’igiene orale non è di certo una condizione ottimale. Purtroppo molte patologie dentali, come la pulpite, possono essere causate da un fumo eccessico. Il nostro consiglio è di cercare di limitare il più possibile il consumo di sigarette.

Quali sono i prodotti che puoi usare per una perfetta igiene orale?

Quando vai in farmacia, vedrai tantissimi prodotti per l’igiene orale: la grande varietà renderà più difficile la scelta.

Ecco perché abbiamo pensato di aiutarti a scegliere i migliori prodotti, che potrai acquistare comodamente da casa tua.

Dagli spazzolini da denti ai raschietti per lingua, ecco come fare delle buone scelte per la pulizia dei denti, al fine di mantenere un’ottima igiene orale.

Spazzolini da denti

Quando acquisti uno spazzolino da denti, potrai scegliere tra: setole dure, medie e morbide. Il nostro consiglio è di usare uno spazzolino con setole morbide e di non acquistare quello più economico perché spesso è proprio quest’ultimo a rovinare il tuo smalto ed a favorire un alito cattivo. Puoi anche comprare uno spazzolino elettrico, che aiuta a prevenire un lavaggio troppo aggressivo dei tuoi denti, causa di gengiviti e fuoriuscita di sangue. In ogni caso, lo spazzolino da denti deve avere una dimensione ed una forma che si adattino bene alla tua bocca in modo che la pulizia dei denti sia semplice e che tu possa così mantenere un’ottima igiene orale.

Vediamone insieme alcuni:

  • Oral B Spazzolino Protezione Gengive e Smalto Soft

Questo spazzolino è consigliato a chi ha problemi alle gengive ed una sensibilità dentale che causi piccole ulcere. Lo consigliamo perché è un ottimo prodotto per la protezione di gengive e smalto. Le sue setole sono molto morbide ed il prezzo è economico. 

Ottimo prodotto, consigliato per chi cambia spesso spazzolino. Perfetto anche per viaggiare. Le sue setole sono molto morbide ed il suo prezzo è nella media.

Uno spazzolino elettrico davvero efficace, con un prezzo è nella media. E’ perfetto per una buona igiene orale. Ti aiuterà a mantenere la bocca sana ed offre la possibilità di programmare anche l’intensità dei lavaggi.

Dentifricio

Scegli un dentifricio contenente fluoro per rinforzare lo smalto dei denti e prevenire la carie. Molti dentifrici contengono anche ingredienti che preservano la sensibilità dei denti, combattono le gengiviti, l’alitosi e la placca tartarica. 

  • Sensodyne Dentifricio Classico 100 ml

Un dentifricio perfetto per preservare da malattie dentali, alitosi e principi di gengiviti. Consigliato anche come prodotto da viaggio perché la sua confezione è da 100 ml. Il suo prezzo è nella media.

Ti protegge da placche e fastidiose malattie gengivali. Il suo prezzo è nella media.

Filo interdentale

Il filo interdentale è un must per i denti sani e dovresti usarlo almeno una volta al giorno. Il filo interdentale rimuove le particelle di cibo intrappolate tra i denti che lo spazzolino non riesce a rimuovere, aiutandoti così a ridurre la placca e la probabilità di carie e malattie gengivali. 

Uno dei migliori fili interdentali sul mercato. Perfetto per aiutarti a mantenere un’ottima igiene orale. Il prezzo è nella media. Il nostro consiglio è di utilizzarlo dopo ogni pasto per mantenere sempre un’ottima igiene.

Filo interdentale non cerato, perfetto se stai cercando qualcosa per iniziare a prenderti cura dei tuoi denti e della tua igiene orale. Tra i prodotti più consigliati. Il prezzo è basso ed è davvero un ottimo prodotto.

Bastoncini dentali

In caso di problemi con l’uso del filo interdentale, gli ausili per la pulizia interdentale aiutano a rimuovere la placca. Questi prodotti includono bastoncini e scovolini per passare tra un dente e l’altro. 

Kit di 9 scovolini. Il prezzo è economico. Consigliati per la tua igiene orale.

Collutori

Ci sono diversi tipi collutorio ed ognuno di essi combatte in modo diverso i vari problemi dentali. Alcuni aiutano a ridurre la placca ed a prevenire la gengivite, altri contengono fluoro per aiutare a combattere la carie. Altri ancora possono controllare o mascherare l’alitosi. 

Ottimo collutorio per denti e gengive, combatte l’alitosi e la placca dentale. Il prezzo è davvero basso ed ha un gusto piacevole in bocca. Ti permetterà di curare la tua bocca e mantenere un’ottima igiene orale. E’consigliabile usarlo al mattino e prima di andare a letto.

Questo collutorio è utile per il rattamento delle infiammazioni gengivali e del cavo orale. Ha un’azione prolungata antiplacca e antibatterica. Con Clorexidina 0,12 % contiene le frazioni di DNA aumentano la viscosità delle soluzioni e l’idratazione delle mucose. Il sistema ADS interferisce con due dei principali meccanismi della pigmentazione. Ideale dopo il trattamento intensivo con Curasept collutorio con clorexidina 0,20% . Ideale per soggetti portatori di protesi e impianti endo-ossei.

Raschiatori per la lingua

Spazzolare la lingua, riduce l’alitosi di un buon 70%. Ti consigliamo Gum Raschiatore Puliscilingua Halicontrol o un buono spazzolino (se hai una manualità rigida è meglio uno spazzolino elettrico) e questi piccoli strumenti che ti permettano di raschiare la lingua, eliminando i batteri nella bocca. 

Cosa fare nel caso di afte, herpes e alitosi?

Molte persone, soprattutto nei periodi di grande stress o di cambiamento, sono soggette all’insorgenza di afte o di piccole ulcere in bocca. nei casi più gravi ad herpes.

Inoltre, un fenomeno molto comune, è quello dell’alitosi costante.

Per combattere queste patologie è bene parlare con il tuo dentista o chiedere al tuo farmacista di fiducia di consigliarti un buon collutorio.

I collutori più indicati in questo caso sono quelli a base di clorexidina.

E’ bene utilizzare per un mese questo collutorio in modo da eliminare afte e problematiche dovute all’alitosi.

Come aiutare i bambini per trattare al meglio l’igiene orale?

Il benessere di tuo figlio, è la tua più grande preoccupazione e la sua igiene orale è una parte importante della sua salute generale. Spesso la cura dei denti può essere un tasto dolente per i bambini che non la vivono con serenità perché non ne comprendono pienamente il significato.

Per questo motivo potrai provare a rendere la cosa più semplice, ad esempio leggendo o inventando delle storielle simpatiche sui dentini. In modo da poterne spiegare l’importanza e l’utilità di praticare giornalmente l’igiene orale.

Bisogna specificare che la cura dei denti e delle gengive di tuo figlio inizia da te e quindi potrai metterlo sulla strada giusta attraverso i tuoi consigli.

I bambini nascono con tutti i denti: non puoi vederli perché sono nascosti nelle gengive. I denti da latte iniziano a emergere dalle gengive quando hanno circa 6 mesi, ma è importante iniziare una buona cura orale per i bambini anche prima che arrivi il primo dente.

NB: Da gengive sane arrivano denti sani.

Vediamo insieme qualche consiglio utile per una buona igiene orale nei bambini:

  • Pulisci le gengive del tuo bambino con un panno morbido dopo aver mangiato. Questo aiuta a rimuovere i batteri che possono causare carie.
  • Quando i dentini iniziano a spuntare, lavarsi i denti due volte al giorno con un dentifricio al fluoro. Un ottimo dentifricio al fluoro per il tuo bambino che vogliamo consigliarti: Elmex Junior.
  • Utilizzare uno spazzolino a setole morbide. Per far felice il tuo bambino, vogliamo consigliarti lo spazzolino di Oral B a tema Star Wars. Le setole morbide sono adatte alle sue gengive sensibili e il prezzo è veramente economico. Ottimo anche lo spazzolino della Dentosan, pensato per bambini da 0 a 6 anni.
  • Togli il biberon dopo che il bambino ha finito di bere per evitare la carie da biberon. La carie da biberon può verificarsi quando i bambini bevono latte, camomilla o succo dal biberon per lunghi periodi di tempo o si addormentano con il biberon.
  • Prenota il primo appuntamento dal dentista prima del primo compleanno o dopo che è visibile il suo primo dente da latte. Questa visita è importante come una visita con il pediatra. Ti ricordiamo inoltre che è veramente importante che porti il tuo bambino dal dentista ogni 6 mesi.
  • Quando il tuo bambino/a avrà dai 6 anni in su, potrai pensare di acquistare uno spazzolino elettrico. Un esempio molto valido, può essere lo spazzolino di Frozen della Oral B, molto carino, economico e perfetto per mantenere una corretta igiene orale. Carino e utile anche in versione Star Wars.

Vogliamo riassumere i nostri consigli per una corretta igiene orale negli adulti

  • Bere acqua (almeno 2 litri al giorno);
  • Lavare accuratamente i denti e passare il filo interdentale tra per rimuovere la placca dentale;
  • Vai dal dentista regolarmente: almeno 2 volte all’anno per la pulizia dentale;
  • Non utilizzare prodotti a base di tabacco. Se fumi, cerca di smettere;
  • Limitare l’uso di bevande alcoliche e gassate;
  • Se hai il diabete prenditi cura costantemente della tua igiene orale;
  • Consulta il tuo medico di base o il dentista se si verificano improvvisi cambiamenti nel gusto e nell’olfatto;
  • Compra sempre dei prodotti validi e chiedi consiglio al tuo farmacista di fiducia.

Consulta il sito di Farmacia Cairoli per scoprire tutti i prodotti più indicati per l’igiene orale in base alle tue esigenze.

Altri articoli per te:

Farmacia Cairoli logo

VISITA LA NOSTRA FARMACIA - PER TE SCONTI FINO AL 70%