Difese immunitarie: come aumentarle contro il Coronavirus

Difese immunitarie: come aumentarle contro il Coronavirus

In questo articolo scoprirai come aumentare le difese immunitarie, soprattutto in questo momento durante il quale la pandemia del Coronavirus si sta diffondendo in tutto il mondo.

In biologia, le difese immunitarie si riferiscono alla capacità del corpo di difendersi dalle sostanze che ne minacciano il corretto funzionamento o la sopravvivenza. Queste “minacce” possono essere di 3 tipi: microbi (virus, batteri, funghi, parassiti), cellule che sono diventate cancerose o un corpo estraneo (es. un trapianto).

È noto da tempo che con l’età o le malattie, il sistema immunitario si indebolisce e il corpo diventa più vulnerabile alle infezioni. Queste diventano più serie e pericolose quindi un’influenza comune può degenerare in polmonite ed essere fatale.

Però, notiamo anche che alcuni adulti apparentemente in buona salute e con una normale quantità di cellule immunitarie (secondo gli esami del sangue) spesso contraggono infezioni come raffreddore o gastroenterite.

La differenza con altre persone sarebbe principalmente in termini di stile di vita. In effetti, numerosi dati provenienti da studi epidemiologici indicano che la dieta, il fumo, il sonno, l’attività fisica, lo stress, la qualità delle relazioni umane e l’ambiente di vita influenzano la qualità delle risposte immunitarie.

La salute e le difese immunitarie, sono strettamente connesse: prendersi cura della propria salute giorno per giorno migliora le difese immunitarie e viceversa.

Se ad un certo punto il corpo ha bisogno di un aiuto “esterno”, ci sono una serie di soluzioni aggiuntive che possono essere utilizzate.

Solitamente si chiede al proprio medico di base o al proprio farmacista di fiducia in modo che possano consigliare la soluzione più adeguata.

Esistono molti integratori e alcuni alimenti che aiutano ad aumentare le difese immunitarie anche contro il virus attualmente in circolazione.

 

Cenni sul sistema immunitario

 

Il sistema immunitario combatte le infezioni comuni, come raffreddori e influenza, ma anche le battaglie contro il cancro e altre malattie gravissime.

Avere un sistema immunitario sano non è solo una garanzia di salute, ma anche di vita!

Senza un sistema immunitario funzionante, un normale graffio potrebbe essere fatale poiché il graffio espone i nostri tessuti a una serie di microbi naturalmente presenti nell’aria, nell’acqua e sulla pelle.

Gli scienziati non hanno molta familiarità con le caratteristiche della risposta immunitaria “ottimale”. Tuttavia, sanno che il sistema immunitario è collegato, attraverso un complesso sistema di comunicazione a tutte le regioni del corpo.

 

Cosa influenza il sistema immunitario?

 

  • La qualità del sonno

Il sonno è necessario per il corretto funzionamento del nostro corpo e il suo metabolismo (= tutte le reazioni chimiche del corpo). Secondo alcuni studi, la mancanza di sonno, interrompe la regolazione degli ormoni, che può avere un impatto sull’aumento di peso.

Una mancanza di sonno provoca un aumento dei livelli ormonali che stimolano l’appetito (= grelina) e una diminuzione del livello degli ormoni che promuovono la sazietà (= leptina).

In media, un bambino dorme 10 ore a notte mentre un adulto avrà bisogno di circa 7/8 ore di riposo per notte.

Il riposo consente al corpo di svolgere le funzioni necessarie per lo sviluppo e la salute psico-fisica. Le diverse fasi del sonno consentono al corpo di fare il pieno di energia e conservare le informazioni ricevute durante il giorno. La memoria dunque viene ripristinata. Il tempo e la qualità del sonno sono molto importanti. Durante questo periodo, il cervello secerne ormoni che aiutano il sistema immunitario a combattere le infezioni batteriche e virali.

Per migliorare la qualità del sonno e rafforzare il sistema immunitario, ecco alcuni suggerimenti:

  • Non svolgere attività fisica troppo tardi
  • Evita bevande eccitanti come il caffè
  • Prima di andare a letto è bene fare esercizi di respirazione
  • Gli schermi di computer e televisione possono tenerti sveglio e influire sulla qualità del sonno, è meglio spegnere 30 minuti prima di dormire
  • Evitare alcol

 

Per migliorare il tuo sonno ti consigliamo alcuni prodotti naturali:

Melasin melatonina valeriana 1 mg 30 compresse 220 mg

Sedanam 30 compresse

Novanight tripla azione 30 compresse

Vicks zzzquil natura 60 capsule

 

  • Il consumo di fermenti lattici rafforza il sistema immunitario

Il 70% delle cellule immunitarie è nell’intestino. Prendersi cura del proprio sistema digestivo significa rafforzare il sistema immunitario. Ciò comporta il consumo di fermenti lattici che sono batteri buoni, molto presenti nei prodotti lattiero-caseari.

I fermenti lattici fermentano il latte per ottenere yogurt, da cui l’aspetto solido di questi prodotti. Tra tutti questi batteri buoni, ci sono alcune specie che partecipano al rafforzamento del nostro sistema immunitario e delle nostre difese naturali: questo è il caso del Lactobactillus Casei. Questo buon batterio stimolerà le cellule immunitarie naturali nell’intestino.

 

I fermenti lattici che ti consigliamo noi di Farmacia Cairoli:

 

Ottimo integratore alimentare fermenti lattici. L’apporto di probiotici come il Lactobacillus Casei contenuto è ottimale per il ripristino della flora batterica intestinale che potrebbe essere compromessa.

Per gli adulti è consigliabile assumere un flaconcino due volte al giorno.

Il prezzo è nella media e permette a tutti di poter usufruire di questa preziosa integrazione.

 

  • Impegnarsi in attività fisica aumenta il sistema immunitario

Un’attività fisica regolare senza eccessi aumenta il sistema immunitario. Ti terrà in forma e in salute. Lo stress e l’affaticamento indeboliscono il sistema immunitario che diventa più vulnerabile agli attacchi patogeni.

Fare sport ha un effetto positivo sul benessere fisico e mentale. Partecipa al rafforzamento del sistema immunitario.

Con l’età, il sistema immunitario invecchia, ovviamente indebolendo le risposte immunitarie alle infezioni, in particolare alle infezioni respiratorie. L’attività fisica impedisce questo indebolimento.

 

  • Erbe medicinali che rafforzano il sistema immunitario

Le cause dell’aumento del consumo di rimedi erboristici sono varie. Questa scelta può essere collegata a determinate credenze, alla riluttanza verso l’industria farmaceutica o in reazione all’inefficacia percepita di alcuni farmaci.

In un mondo che si sta modernizzando e industrializzando giorno dopo giorno, molte persone scelgono di tornare alle origini usando i rimedi naturali.

L’echinacea (Echinacea purpurea) è una pianta medicinale che ha dimostrato le sue virtù in diversi casi. Ha la particolarità di stimolare il sistema immunitario del corpo, in particolare per attivare i poteri dei macrofagi. È spesso usato per la prevenzione delle infezioni ORL (= otorinolaringoiatria). L’echinacea non ha lo stesso effetto a seconda della persona e della natura del problema o per la prevenzione di un problema.

 

Vi consigliamo:

Solgar it echinacea 100 capsule vegetali

Tintura madre di Echinacea Angustifolia (confezionata dal laboratorio della Farmacia Cairoli)

E’ un ottimo prodotto per la difesa delle difese immunitarie e ha delle proprietà positive in caso di problematiche da raffreddamento.

Il suo prezzo è nella media e il brand produttore è affidabile e tra i primi nel settore.

  • Proteggersi dal freddo protegge il sistema immunitario

Un virus è un piccolo parassita che vive solo infettando una cellula come nel caso del Coronavirus (Covid-19). Quando il virus entra in una cellula, è in grado di moltiplicarsi a una velocità esponenziale. Un virus è generalmente più resistente in inverno che in estate, il che aumenta il tasso di infezioni respiratorie come l’influenza o il raffreddore comune. Quando fa freddo, il nostro sistema immunitario è più stressato per rispondere agli attacchi esterni,, quindi si indebolisce. In Italia la temperatura media in inverno molto spesso scende al di sotto di 0°C. In climi molto freddi, il corpo perde più energia di quella che produce. È importante proteggere il capo, è l’area del corpo in cui si registra la maggior perdita di calore. Mani e piedi esposti al freddo sono fonti di congelamento. La sera, le temperature sono ancora più basse, è meglio pensare a prendere precauzioni, soprattutto per i bambini e gli anziani.

 

Integratori per aumentare il sistema immunitario

 

A volte vale la pena ricorrere ad alcuni integratori da aggiungere a questa routine salutare di cui abbiamo parlato e ai consigli sopra citati, soprattutto nel momento del Covid-19 in atto.

Scopriamo insieme gli integratori utili per aumentare il sistema immunitario:

 

  • Antiossidanti

Gli antiossidanti sono capaci di minimizzare i radicali liberi e quindi proteggono l’organismo e anche il tuo sistema immunitario. Hanno diverse proprietà interessanti che possono garantire salute al tuo sistema immunitario e generano l’equilibrio che tanto ricerchiamo. Una delle proprietà più interessanti è che sono anticancerogeni e sono presenti in numerosi alimenti.

Gli integratori antiossidanti contengono spesso le seguenti sostanze, tutte considerate antiossidanti:

  • Beta carotene
  • luteina
  • Selenio
  • Vitamina A
  • Vitamina C
  • Vitamina E

 

Vogliamo consigliarti:

Immun’age Forte 60 bustine

  • Vitamina C

La vitamina C, è molto importante per avere un sistema immunitario sano. E’ la miglior difesa contro batteri, virus, microbi.

La sua proprietà antiossidante è ben nota però ha molte proprietà poco conosciute ai più, come: è antinfiammatoria, immunostimolante, antivirale e antibatterica. Inoltre incoraggia la sintesi del collagene, previene il colesterolo alto e l’ipertensione molto diffusa ai giorni nostri.

 

Ti consigliamo a riguardo:

Swisse Difesa immunitaria

Cebion vitamina C 10 compresse effervescenti

Solgar Orange C tavolette masticabili

  • Vitamina D

Probabilmente la vitamina più sottovalutata di tutte e la più importante. La buona notizia? La fonte più grande è gratuita e proprio sopra di noi: il sole. Quella cattiva? Per averne una dose sufficiente ogni giorno, avremmo bisogno di un’esposizione solare completa di oltre 15 minuti al giorno. Tra i cappotti, i cappelli ed i tramonti alle 17.30, sarai d’accordo sul fatto che è difficile raggiungere questo segno. Pertanto, una vitamina D di buona qualità sarà la tua alleata per la stagione fredda.

 

Ti consigliamo a riguardo:

Dicovit d vitamina d3 7,5 ml

Natural vita D3 solgar

Swisse Vitamina D3 100 capsule

 

  • Probiotici

L’intestino agisce su una moltitudine di aspetti della nostra vita quotidiana. In effetti, il 70% delle cellule immunitarie si trova lì. Prendersi cura della digestione e dell’intestino, quindi, aiuta a mantenere una buona salute e un sistema immunitario rafforzato.

I probiotici lavorano per aiutare a stimolare queste cellule immunitarie, creare buoni batteri intestinali e anche migliorare la digestione.

Suggerimento: inserire nella dieta, aglio, carote, banane e cipolle che vengono definiti cibi ‘amici’ che aiutano a rafforzare le difese immunitarie ed utili in questo periodo di emergenza sanitaria.

Un altro consiglio da professionisti: consuma i tuoi probiotici al mattino, prima di ogni altra cosa, a stomaco vuoto.

 

Ti consigliamo:

Fermentix enzimi 30 capsule

Synbio 3.0 30 capsule

  • Glutammina

La L-glutammina appartiene alla famiglia degli aminoacidi ed è presente in forma libera nel corpo umano. Anche nella nostra dieta quotidiana, in particolare: carne, pesce e latticini.

Di solito utilizzato dagli atleti, per aiutare il recupero muscolare, ma allo stesso modo contribuisce al mantenimento della mucosa intestinale e quindi di un buon sistema immunitario.

Suggerimento professionale: consigliamo di aggiungere la glutammina a frullati o bevande post-allenamento.

 

Ti consigliamo:

Amino glutammina 500 50 capsule vegetali

 

Conclusioni ai tempi del Covid-19

 

Noi di Farmacia Cairoli vogliamo esserci per te anche in questo momento difficile.

Non possiamo fare a meno infatti di citare il temutissimo, ma spesso sottovalutato stress. Colpisce enormemente il sistema immunitario e quindi ti espone a non combattere in modo ottimale i virus. Prenditi del tempo per te stesso, riposati e non esitare a muoverti, a fare un’attività fisica che ti piace. Non dimenticare di lavarti le mani e stai a casa, allenarsi in casa può essere un’opportunità per te ma anche per le persone che ti stanno vicino.

Altri articoli per te:

Farmacia Cairoli logo

VISITA LA NOSTRA FARMACIA - PER TE SCONTI FINO AL 70%