Dieta Tisanoreica: Costi, Programma e Opinioni

La dieta Tisanoreica, è anche conosciuta come dieta Mech, grazie al nome del suo ideatore Gianluca Mech.

 

Dieta Tisanoreica: Opinioni e Storia

Negli ultimi anni, ha avuto molto successo, grazie al suo ideatore che l’ha promossa e ha espresso apertamente i risultati ottenuti da chi segue la dieta.

Successo, che riguarda anche i personaggi del mondo dello spettacolo che sempre di più, decidono di rimettersi in forma grazie a Tisanoreica.

La dieta in questione, è iperproteica, ed è molto simile alla chetogenica, la dieta che elimina del tutto i carboidrati.

Grazie alla tisanoreica, il fabbisogno energetico giornaliero si assorbe con l’alimentazione e invece quello glucidico, viene preso dalle riserve di grasso, facendo così perdere molto peso e in modo veloce.

E’ possibile perdere circa 6 kg al mese e si nota immediatamente la differenza soprattutto nella perdita di peso, dopo qualche giorno.

 

Ma quale è la differenza con la dieta chetogenica?

Rispetto alla dieta chetogenica, la tisanoreica, è più semplice da seguire. La dieta chetogenica spesso risulta molto stressante da seguire.

La dieta Tisanoreica, risulta più facile da seguire, perché sono in vendita dei preparati appositi, per seguirla. I preparati, sostituiscono gli alimenti standard che non possono essere consumati.

C’è una vastità di preparati e a differenza della chetogenica, sono disponibili: bustine, alimenti, barrette, zuppe ma anche budini, frullati, bibite ed è possibile acquistarli in farmacia e in erboristeria.

NB: è bene, seguire la dieta per un periodo limitato di tempo, altrimenti potresti insorgere in spiacevoli effetti collaterali.

Prima di saltare a conclusioni e andare ad acquistare i prodotti, ti spieghiamo un po’ come funziona la dieta Tisanoreica.

 

Dieta Tisanoreica: Programma e Durata

La dieta, dura solo 40 giorni e si può ripetere nel corso dell’anno, senza esagerare e dopo aver consultato un medico o un nutrizionista.

Ci sono tre fasi comode da seguire e non è complessa come altre diete di simile intensità.

Per seguirla, bisogna essere in un periodo della propria vita abbastanza tranquillo, perché necessita di un certo rigore.

Vediamo insieme le fasi.

 

  • Fase intensiva: eliminazione totale dei carboidrati, sono consentite le verdure verdi e un solo pasto di proteine come ad esempio carne, pesce o uova. Altri pasti concessi: solo quelli a base di preparati tisanoreici e in numero limitato.
  • Fase di stabilizzazione: in questa fase, si reintroducono i carboidrati anche se solo quelli a basso indice glicemico come ad esempio: pane e pasta integrale. Nel caso dei preparati tisanoreici, in questa fase ne vengono consumati solo 2 al giorno.
  • Fase di mantenimento: ultima fase, si torna alla dieta equilibrata e si calcolano in modo certosino le calorie che si assumono.

 

Nonostante sembri davvero dura come dieta, i risultati sono senza dubbio la parte più interessante.

Dobbiamo però non sottovalutare i costi.

 

I Costi della dieta Tisanoreica

I prezzi della dieta, non sono propriamente economici o meglio sono validi per chi può permettersi di spendere qualche soldo in più per la dieta.

I costi del programma approssimativamente, si aggira intorno da un minimo di 250/300 euro per 21 giorni per il completamento del programma standard iperproteico. Fino a 650 euro per chi vuole continuare il programma intenso per 40 giorni.

Ovviamente bisogna considerare che queste stime sono indicative.

Il prezzo per la prima settimana si aggira intorno ai 110 euro.

Non è una dieta economica, però nonostante questo, è davvero molto seguita per i suoi numerosi benefici depurativi, rispetto a un regime alimentare standard.

Ma dato che abbiamo parlato di benefici, vogliamo farli conoscere anche a te.

Vediamoli insieme.

 

Quali sono i benefici della dieta Tisanoreica?

Le opinioni su questa dieta, sono contrastanti ma possiamo assicurarti che nel momento in cui deciderai di seguirla davvero al 100% avrai un ottimo risultato, soprattutto perché la perdita di peso è garantita.

I benefici sono davvero numerosi, tra i quali:

  • Perdita di peso veloce

Un calo di peso veloce e senza sentire i fastidiosi morsi della fame. Per i primi 21 giorni di dieta Tisanoreica, si riescono a perdere fino a 7 kg.

 

  • Aiuta a combattere obesità e diabete

Privando l’organismo di zuccheri, aiuta nel mantenimento dei regolari livelli di glicemia.

Inoltre, grazie ai preparati, che contengono Tisanoreica Activator (mix di erbe) il senso di fame verrà controllato.

Questo è senza dubbio uno degli innumerevoli benefici offerti da questa dieta. Soprattutto, per i soggetti in sovrappeso e per i diabetici, seguire questa dieta, aiuta ad avere un regime alimentare sano.

 

  • Contro la cellulite

Grazie ai poteri purificanti e drenanti dei prodotti Tisanoreica, si riesce a contrastare la ritenzione idrica, perfetto per chi soffre di cellulite.

Non è solo un problema di inestetismi della pelle ma anche per una questione di salute.

 

  • Perfetta per i celiaci

Vi sono prodotti senza glutine tra i pasti Tisanoreica, perfetti quindi per chi è celiaco.

 

  • Aumento della massa muscolare

La dieta di Gianluca Mech, è perfetta anche per gli sportivi, per l’aumento della massa muscolare. Questo perché si basa sull’assunzione di proteine che aumentano la massa muscolare e anche la tonicità.

Adesso, abbiamo parlato dei benefici della dieta Tisanoreica, ma vogliamo anche parlare degli eventuali effetti collaterali o svantaggi.

Ci sono anche dei soggetti che non possono seguire la dieta.

 

Quali sono gli effetti collaterali della dieta Tisanoreica?

Nel caso in cui si rispettino le tempistiche, non vi sono particolari rischi ed effetti collaterali.

Però certo non possiamo non parlare del fatto che lo stato di chetosi, può produrre: alitosi, stitichezza, nausea e mal di testa.

Per chi è controindicata?

  • Diabetici insulino dipendenti
  • Per chi ha problemi al fegato e ai reni
  • Bambini e adolescenti
  • Donne in gravidanza o in fase di allattamento
  • Persone che soffrono di ipotiroidismo
  • Per chi fa sport di resistenza muscolare

 

Quali sono gli alimenti consigliati per la dieta Tisanoreica?

Gli alimenti che sono fonti naturali di proteine come ad esempio: carni bianche, pesce, uova, verdure verdi, sono consigliati. Mangiare questi alimenti aiuta senza dubbio a mantenersi sazi.

Ci sono anche degli alimenti severamente vietati.

Infatti, non si possono mangiare: pizza, prodotti da forno vari, prosciutto cotto, yogurt, latte, latte di soya, patate, noci, formaggi, frutta secca, alghe e zucchero.

Inoltre, non sono consentite per il primo periodo di dieta, le verdure colorate come ad esempio: i promotori, il mais, le carote.

Ovviamente, ci sono anche alimenti consentiti e creati appositamente da Tisanoreica.

Le pietanze tisanoreiche, contengono aminoacidi essenziali, si possono acquistare in bustine, barrette e anche zuppe, omelette, prodotti simili da forno, yogurt e biscotti, gelato. Possono essere acquistati nella nostra farmacia online, la Farmacia Cairoli, al link riguardante la dieta tisanoreica.

 

Troverai esperti, che potranno aiutarti nella scelta, ovviamente dopo averne parlato con il tuo medico di base.

Ci sono davvero tantissimi prodotti che potrai acquistare e i prezzi anche se non sono contenuti, hanno molti benefici.

Vogliamo anche spiegarti, quale è una giornata tipo della dieta tisanoreica, in modo che tu possa considerarne ogni eventualità nel caso in cui tu decida di seguirla.

Spesso cerchiamo su internet, le giornate tipo delle diete prima di seguirne una, quindi è bene farsi prima, una idea della dieta.

 

Quale è la giornata tipo della dieta Tisanoreica?

 

 

Colazione

 

 

Caffè / tè e una pietanza tisanoreica

 

 

Spuntino ore 11.00

 

 

Caffè o tè e una pietanza tisanoreica

 

 

Pranzo

 

 

Una pietanza tisanoreica e una verdura verde cotta o cruda a volontà (No colorate)

 

 

Spuntino metà pomeriggio

 

 

Caffè o tè e una pietanza tisanoreica

 

 

Cena

 

 

Un piatto a scelta: 120 gr di carne, 200 gr di pesce/ o

80 gr di tonno, 80 gr di affettato o un uovo e una verdura cotta o cruda a volontà

 

Per quanto riguarda i condimenti, non bisogna usare molto sale, e solo 3 cucchiai di olio extravergine di oliva al giorno crudo.

E’ consigliato usare spezie e erbe per condire le pietanze.

 

Conclusioni

La dieta Tisanoreica, è sicuramente un buon punto di partenza per riprendere la tua forma fisica.

Se anche tu attraversi un periodo di pigrizia e hai bisogno di rimetterti in forma, è sicuramente la dieta giusta per te.

Potrai seguirla per 40 giorni in modo intensivo e acquistare i kit sul pratico sito della Farmacia Cairoli.

Altri articoli per te:

come togliere le zecche al cane e alle persone
Cura delle pelle

Come togliere le zecche?

La zecca: un parassita a cui prestare particolarmente attenzione sia per il nostro benessere che per quello dei nostri amici a quattro zampe. In questo

Leggi l'articolo
Farmacia Cairoli logo

VISITA LA NOSTRA FARMACIA - PER TE SCONTI FINO AL 70%