Come perdere peso velocemente?

come perdere peso in modo corretto

Sei in cerca di consigli per perdere peso velocemente? Prima di entrare nel vivo dell’argomento è necessario fare una premessa: la via da seguire per dimagrire non può prescindere da un’alimentazione equilibrata e dall’attività fisica. Quindi non aspettarti di leggere nei prossimi paragrafi dei consigli o dei rimedi miracolosi per perdere peso in fretta. Anzi, il miglior consiglio che possiamo darti è quello di diffidare di chi offre consigli miracolosi per dimagrire nell’arco di poche settimane. Il rischio è quello di mettere a rischio la propria salute con regimi alimentari che non sono in grado di apportare le corrette quantità giornaliere di nutrienti.

 

Quali sono le diete efficaci per perdere peso velocemente?

 

Quando si parla di diete per il dimagrimento è bene rivolgersi a dei professionisti specializzati nel campo della nutrizione. Un medico specializzato in dietologia può aiutarti a intraprendere il percorso migliore sulla base delle tue esigenze e del tuo stato di salute. Un dietologo metterà a punto una dieta su misura per te e saprà consigliarti anche sulla quantità di esercizio fisico da svolgere per perdere i chili di troppo e raggiungere il peso adeguato per la tua costituzione corporea. Ricorda: più che dimagrire tanto e in poco tempo è importante dimagrire bene. Raggiungere il proprio peso forma nel modo adeguato è fondamentale per non rischiare il fastidioso “effetto yo-yo”, ovvero gli sbalzi di peso in brevi periodi. 

Le diete efficaci per perdere peso sono quelle che fanno dimagrire in tempi ragionevoli e tengono d’occhio il tuo benessere psicofisico. Si tratta di diete che ti aiutano a seguire e mantenere un regime alimentare adeguato per il tuo organismo e a intraprendere uno stile di vita virtuoso, in cui dieta e attività fisica contribuiscono al benessere complessivo del tuo organismo in maniera duratura. 

 

Consigli per perdere peso velocemente e in modo sano

 

Considerando quanto detto nel precedente paragrafo, in cui abbiamo sottolineato la necessità di consultare uno specialista nel campo della nutrizione, abbiamo raccolto alcuni consigli che hanno un valore generale e che possono essere un buon punto di partenza per mantenere uno stile di vita sano ed equilibrato. Ecco i nostri consigli:

  1. Non digiunare: anche se sembra un’ottima soluzione per perdere peso velocemente, il digiuno in realtà può rivelarsi un pericoloso boomerang! Il digiuno prolungato infatti può creare degli scompensi metabolici e non ottimizza la gestione delle calorie introdotte con la dieta. La regola dei cinque pasti al giorno (tre pasti principali e due spuntini) è una buona base per mantenere in attività il metabolismo e supportare le esigenze energetiche dell’organismo durante tutto il corso della giornata. Per gestire al meglio l’assunzione dei carboidrati e delle proteine durante la giornata, ti consigliamo di rivolgerti a uno specialista. 
  2. Non saltare la prima colazione: come diceva quel detto? La colazione è il pasto più importante della giornata. Be’ in buona parte è vero: assumere fibre, vitamine e proteine al mattino fa bene sia al benessere intestinale che al metabolismo. Iniziare la giornata con una buona colazione aiuta ad affrontare la giornata con le giuste energie. 
  3. Fare attività fisica al mattino: una camminata, una corsa, un giro in bicicletta al mattino aiuta a mettere in moto il metabolismo e a risvegliare i muscoli. Se non sei un tipo sportivo, 40 minuti di camminata ogni mattina sono già un primo passo verso un migliore controllo del peso corporeo.
  4. Assumere fibre: la verdura e i cereali integrali sono preziose fonti di fibre. Le fibre migliorano il benessere intestinale. Con un intestino in salute anche l’assorbimento dei nutrienti essenziali è più efficiente.
  5. Bere acqua: si consiglia di assumere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno per mantenere sempre correttamente idratato l’organismo. Un organismo ben idratato è un organismo che non va in sofferenza e svolge tutte le sue normali funzioni metaboliche nella maniera corretta. 
  6. Dormi 8 ore a notte: un riposo regolare ha un effetto positivo sul metabolismo basale del nostro organismo. I disturbi del sonno, infatti, possono incidere negativamente sul benessere psicofisico della persona. 

 

Integratori alimentari per dimagrire

 

Alcune persone sono sempre alla ricerca di prodotti e integratori alimentari per perdere peso velocemente. Va detto che gli integratori alimentari non sono il sostituto di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. In altre parole gli integratori alimentari per il controllo del normale peso corporeo possono essere utili come coadiuvanti nel contesto di un regime alimentare sano e bilanciato. 

Di seguito trovi alcuni esempi di componenti presenti negli integratori per il controllo del peso corporeo. Si tratta di esempi esplicativi per fare una panoramica su alcuni prodotti presenti sul mercato. Prima di assumere qualsiasi prodotto si consiglia di consultare il proprio medico curante per verificare insieme a lui l’eventualità di utilizzare un complemento alimentare per il controllo del peso corporeo.

 

Esempi di integratori alimentari per il controllo del peso corporeo

 

Tra gli integratori alimentari con estratti vegetali ricordiamo quelli con alga wakame e fucoxantina presenti, per esempio, in Adipoxan Forte 30 capsule.

Gli integratori della linea XLS sono utili per il mantenimento del normale peso corporeo grazie alla presenza di diversi estratti di origine vegetale che permettono di mantenere sotto controllo i grassi o i carboidrati assunti con la dieta. 

Biotransit 15 stick è un integratore alimentare che può essere utile in contasti dietetici in cui il fabbisogno di fibre risulta aumentato. 

Alcuni integratori, come per esempio Drenax Slim Dimagrante, agiscono sul controllo fisiologico del senso di fame e del peso corporeo grazie ad estratti vegetali come la Garcinia cambogia, il guaranà e il cromo. 

Altri integratori ancora, come Figurmed medical, agiscono sull’assorbimento degli zuccheri e dei lipidi (grassi). 

 

Conclusione

 

In questo approfondimento abbiamo provato a dare una risposta generale alle esigenze di chi cerca diete per perdere peso velocemente. Come abbiamo visto la cosa più importante, quando si vuole dimagrire, è consultare un medico specializzato in nutrizione. Il dietologo saprà guidare il paziente a raggiungere il normale peso corporeo attraverso l’impostazione di una dieta varia, equilibrata e su misura per le sue esigenze di dimagrimento.

In questo approfondimento abbiamo visto anche alcuni esempi di integratori alimentari per perdere peso. Anche in questo caso si consiglia di consultare il medico per valutare l’opportunità o meno di integrare una dieta varia ed equilibrata con un complemento alimentare per il controllo del peso corporeo. 

Ricordiamo, infine, che le informazioni contenute in questo approfondimento hanno solo un fine informativo. 

Altri articoli per te:

Farmacia Cairoli logo

VISITA LA NOSTRA FARMACIA - PER TE SCONTI FINO AL 70%